Ribassi Rc auto: poca roba rispetto al lockdown

Ribassi Rc auto: poca roba rispetto al lockdown
assicu auto

Ribassi Rc auto: poca roba rispetto al lockdown. Con l’Italia chiusa a casa, le assicurazioni hanno incassato, quasi senza spendere: quasi zero risarcimenti. Per cui, hanno avuto margini di profitto enormi. Arrivano ricerche sul settore delle assicurazioni auto: sono vere e attendibili. Ma si tratta di ribassini piccoli piccoli rispetto alle lecite attese.

Ribassi Rc auto: di che trattasi

Segugio.it, leader nella comparazione assicurativa in Italia, ha svolto un’analisi per capire a quali fattori sia collegata questa perdurante condizione di prezzi Rca estremamente bassi, di cui i consumatori stanno attualmente beneficiando.

Covid a parte, l’altra grande discontinuità che ha interessato il mercato assicurativo motor nel 2020 è stata l’Rc familiare, entrata in vigore il 16 febbraio 2020, che estende i vantaggi del decreto Bersani a tutti i mezzi di trasporto posseduti dal nucleo familiare. E risulta applicabile anche ai mezzi già assicurati.

Polizze auto: quali numeri

Per le auto, nel caso di prima assicurazione, l’incidenza di applicazione dell’Rc familiare è rimasta sostanzialmente in linea quella del precedente decreto Bersani. A partire da Febbraio 2020 si nota nel caso di auto già assicurate un modesto ricorso all’Rc familiare, attorno allo 0,5% del totale mezzi assicurati;

Per le moto e nel caso di prima assicurazione, a partire da Febbraio l’RC Familiare è stata richiesta circa il 30% in più della Bersani, essendo ora possibile avvalersi della classe Bonus-Malus di un’auto anche su una moto. Anche su moto già assicurate il ricorso all’Rc familiare è stato significativo, oscillando fra il 5% e il 9% dei casi totali ogni mese.

Quello che è successo – spiega Emanuele Anzaghi, Vicepresidente di Segugio.it – è che l’introduzione dell’Rc Familiare ha spinto moltissimi utenti delle due ruote a confrontare i prezzi delle polizze su Internet, alla ricerca della migliore opportunità di risparmio.

admin

Articoli correlati

Read also x