Assicurazione auto: il costo medio è diminuito del 5,1% rispetto al 2019

Assicurazione auto: il costo medio è diminuito del 5,1% rispetto al 2019
rca

L’ultimo report (che potete trovare a questo link) pubblicato dall’ANIA (Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici) ha confermato che il costo dell’assicurazione auto è in calo. In particolare, dal 2012 l’RCA in Italia ha registrato una diminuzione di prezzo pari al 27%, anche se non in modo costante.

Secondo l’elaborazione di ANIA, il costo medio delle polizze assicurative è stato di 326 euro. Questa somma è netta in quanto non include le imposte e il contributo al Servizio sanitario nazionale e quello di eventuali coperture opzionali come furto e incendio.

Assicurazione_
Assicurazione auto, 326 euro è stato il prezzo medio a settembre 2020

Assicurazione auto: dal 2012 si è registrata una diminuzione del 27% del prezzo medio

Rispetto a settembre dello scorso anno parliamo di una riduzione del 5,1%, quando il costo dell’assicurazione auto era di 344 euro. Aggiungendo le imposte (15,7%) e il contributo al Servizio sanitario nazionale (11,5%), si ottiene un prezzo di 412 euro. La diminuzione registrata si attesta sempre al 5,1%.

Da sottolineare che il report pubblicato da ANIA prende in considerazione soltanto i rinnovi e non i nuovi contratti stipulati e include anche tutti gli automobilisti che scelgono di cambiare la compagnia assicurativa per cercare una polizza più conveniente.

L’Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici ha concluso il suo report affermando: “Ha contribuito a tale decremento la scontistica dei premi che molte compagnie stanno applicando al rinnovo della polizza a favore degli assicurati per riconoscere in qualche misura il mancato utilizzo del mezzo a seguito del divieto di circolazione imposto dalle misure restrittive per la pandemia da Covid-19“.

admin

Articoli correlati

Read also x